I Florio, i Leoni ruggiscono ancora

-

I Leoni di Sicilia di Stefania Auci da due anni è nella lista sta dei best sellers dei libri più venduti. La cosa più interessante è che il libro è stato venduto dapprima negli Stati Uniti, nei Paesi Bassi, Spagna, Francia e Germania e poi pubblicato in Italia il 6 maggio 2019. Grazie al passaparola e alle critiche positive di molto scrittori è diventato un successo editoriale, che ha superato le 650 mila copie. La saga dei Florio ha fatto scoprire, oltre alle storie personali della famiglia, l’imprenditoria avanzata al Sud già nella prima metà dell’800. Il titolo del libro I Leoni di Sicilia, è in po deviante, lo dico da Calabrese, visto che i Florio non sono siciliani, ma calabresi di Bagnara Calabra.

Il libro inizia con la partenza di da Bagnara Calabra di Paolo Florio verso la Sicilia, a causa del disastroso terremoto del 1799. A Palermo Paolo apre una spezieria, un negozio che vendeva aromi. La Sicilia in quel periodo era una terra molto ricca, amata dai mercanti inglesi. In poco tempo Paolo raggiunge un buon successo, ma nel 1807 muore, e lascia tutta l’eredità al figlio Vincenzo che ha solo 8 anni in compagnia della madre Giuseppina. Dalla Calabria viene chiamato Ignazio, fratello di Paolo, e con lui inizia il grande successo dei Florio, che abbraccia molti settori commerciali. Zolfo, navi, vini, “l’invenzione” del tonno sott’olio in scatola, sono le attività principali dei Florio che si intrecciano con la storia siciliana e italiana dell’epoca, sbarco di Garibaldi compreso. Una storia avvincente che termina nel 1868 con la morte di Vincenzo.

Mentre si parla di una serie televisiva tratta la libro, da pochi giorni è in libreria il secondo libro della saga dei Florio che vedea il riscatto finale e l’affermazione della famiglia Florio anche negli ambienti più ostili della nobiltà Siciliana. Per chi volesse approfondire le conoscenze dei Florio, sono disponibili molti altri libri. L’Ultima Leonessa, edito da Sperling & Kupfer narra la vita di Giulia Florio scritta dalla figlia Costanza Afan de Rivera. Orazio Cancila è l’autore de I Florio, edito da Rubbettino. Salvatore Requirez ha scritto edito dalla Nuova Ipso, Con gli Occhi di Franca, diario del Tramonto dei Florio. Requirez è anche autore di un altro libro, La Storia dei Florio, Flaccovio Editore. Vincenzo Prestigiacomo è l’autore de I Florio, Regnanti senza Corona.Boldini Il Ritratto di Franca Florio è una edizione illustrata scritta da Matteo Smolizza. Un altro libro su Franca Florio è quello di Anna Pomar. Ignazio Florio oltre ad essere un grande imprenditore era un uomo bello e affascinante, come lo descrive Giovanni Marasa’ nel libro Ignazio Florio. Avventure galanti di un Play Boy della Bella Epoque.La Dinastia dei Florio, autore Benito Li Vigni per Dov’era Edizioni. Buona lettura.

Salvatore Caracciolohttps://www.casacaracciolo.it
Un Blog a 70 anni? Chissà quante persone si faranno questa domanda. Chi si crede di essere, diranno altri. Che presuntuoso, diranno in coro alcuni. Tranquilli, dico a tutti, non racconterò nulla, e non dirò niente su tante cose, anche se ne avrei da raccontare su molti. Continua

Articoli recenti

Categorie Popolari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti